Sup – Stand Up Paddle

by rocco

NOLEGGIO – SUP CON BREVE CORSO SULLE NOZIONI BASI

Noleggio Sup a Chianalea 60 min con breve briefing di accompagnamento – € 10.00 Noleggio  libero € 5

Lo stand up paddle in acronimo SUP è la dicitura usata per dire si sta in piedi su una tavola e ci si sposta utilizzando una pagaia in acqua, Tavola, pagaia ed un leash sono in pratica tutto ciò che serve per fare Sup, ma scegliere la tavola giusta può essere un aspetto più complicato di quel che sembra, soprattutto se non avete un minimo di conoscenza della materia o non provenite dal surf.

I piedi vanno posizionati nel punto giusto, ovvero all’incirca al centro della tavola (il cosiddetto sweet spot). I piedi sono posizionati a destra e a sinistra del passante per la maniglia. A seconda della tavola e del peso della persona, il punto ideale può variare di qualche centimetro.
In questo caso bisogna posizionarsi di fianco alla Tavola e con un colpo di reni, e spingendosi con le mani poste sul Deck, salire sulla tavola, mettendosi sdraiati. I piedi saranno orientati in direzione del Tail e la Pagaia sarà posizionata davanti al Supper e posizionata perpendicolarmente alla tavola.
Apri la sicura, distendi il braccio sopra la testa e regola la parte variabile in modo da far arrivare l’oliva (impugnatura) al polso. Quindi, chiudi la sicura. È meglio iniziare stando in ginocchio sulla tavola, soprattutto se ti metti in acqua da un pontile, per non cadere all’indietro.
Nel SUP la tecnica corretta prevede di tenere le gambe leggermente piegate sulle ginocchia per aiutare a stabilizzarti e assorbire meglio il movimento dell’acqua e delle onde. Tieni dritta la schiena e la testa rivolta in avanti, verso l’orizzonte.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi ancora